banner-image
Serate di beneficenza Pro Alice

Serate di beneficenza Pro Alice

Il Centro Yoga Yoko ha organizzato alcune serate di raccolta fondi a favore della scuola aperta a Sarnath, in India, dalla Alice Project Universal Education School ONLUS.

 

"Da un rapporto di una conferenza al Garrison Institute, New  York 2005: “Il Progetto Alice riconosce che l’apprendimento non è ottenibile o sostenibile in breve tempo se la mente di un alunno non è presente. Per cui, il progetto integra uno speciale programma scolastico che includa ulteriori materie nel programma accademico classico. All’interno di questo programma speciale, l’addestramento all’attenzione è inteso non solo a coltivare la coscienza mentale e l’attenzione su un punto, ma anche l’intelligenza emotiva. Commentando la sua concezione di intelligenza emotiva, Giacomin riconosce che ‘le emozioni sono il risultato di pensieri e il nostro scopo è quello di ritornare alla sorgente dei pensieri stessi e analizzare la loro natura, non il loro contenuto’.

Gli insegnanti del Progetto Alice modellano l’uso della meditazione, delle visualizzazioni guidate, dell’auto-analisi, della discussione, delle pratiche sul respiro e sullo yoga, sulle storie morali e vari esercizi mentali e fisici per aiutare gli studenti a sviluppare conoscenza, saggezza e una concentrazione più profonda – tutto ciò che fa da ponte al dualismo tra il mondo interiore e l’esperienza scolastica. Tramite il Progetto Alice gli insegnanti e gli studenti si risvegliano (al richiamo del) la natura della mente e delle percezioni. Questo risveglio gioca un ruolo essenziale nello sviluppo di un’educazione sostenibile e una cultura di pace, dato che una mente pacifica e saggia favorirà con naturalezza la tolleranza della diversità e ispirerà responsabilità universale per la comunità e per l’ambiente.”

Nelle parole di Giacomin, “Auto-conoscenza e consapevolezza sono un pre-requisito per un equilibrio mentale e per la felicità. Solo da questa base possono sorgere compassione e saggezza.”

Per un approfondimento sul "Progetto Alice", visitate il sito http://www.aliceproject.org/it/il-progetto-alice/